Riflessologia plantare

Trattamento per migliorare lo stato di salute

La riflessologia plantare, è una forma di trattamento olistico attuata mediante stimolazione di particolari aree del corpo, specialmente nel piede e nella mano, per migliorare lo stato di salute.

Nel nostro caso sarebbe più corretto parlare di riflessoterapia.

La riflessologia plantare zonale si basa sulle corrispondenze che gli organi hanno sulla superficie del piede. Tali corrispondenze vengono utilizzate per rilevare le alterazioni energetiche per poi riportare armonia.

I piedi (microcosmo) sono parte dell'uomo (macrocosmo) e riflettono la persona con tutte le sue caratteristiche anemiche, energetiche, fisiologiche, anatomiche, emozionali, mentali, psicologiche.

Si curano i piedi, di "riflesso" si cura la persona.

La riflessologia plantare si basa sulle corrispondenze che gli organi hanno sulla superficie del piede. Tali corrispondenze vengono utilizzate per rilevare le alterazioni energetiche e per riportare armonia.

Tutte le discipline che usano punti di pressione, partono dal principio che dalle zone o punti di riflesso degli organi ci siano dei percorsi attraverso cui passa l'energia essenziale all'organismo per mantenere equilibrio e vitalità

Programma :

  • Le origini e la storia
  • Analogia tra il piede e il se psicosomatico
  • Il riflesso
  • La connessione energetica
  • Struttura delle ossa del piede
  • Tecniche di pressione e pratica
  • Apparato urinario
  • Apparato digerente
  • Apparato muscolo scheletrico
  • Apparato respiratorio
  • Apparato genitale
  • Apparato cardiocircolatorio
  • Sistema linfatico
  • Sistema di endocrino
  • Sistema nervoso
  • Organo dei sensi
  • Riflessologia della mano
  • Riflessologia emozionale
  • Consigii per l'operatore e deontologia professionale