Corso di Tecniche di manipolazione Thrust

ORE FORMATIVE: 32

Corso Pratico, con cenni teorici, che prevede l’insegnamento delle tecniche manuali “Thrust” (alta velocità e bassa ampiezza).

É prevista un’introduzione teorica, inerente agli effetti meccanici e neurofisiologici delle HVLA (High Velocity Low Amplitude), che prosegue con la pratica svolta tra studenti.


Il corso verte sulla valutazione e sulla normalizzazione di stati disfunzionali del rachide e degli arti; la suddivisione concettuale e tecnica è prevista nei tratti Sacro-iliaco, lombare e toraco-lombare, toracico, cervicale e cervico-toracico del rachide, mentre, per quanto concerne le componenti appendicolari, il complesso spalla e l’arto inferiore in toto.

Questa tipologia di approfondimento tecnico permetterà al discente di mettere in pratica, nell’immediato, le tecniche assimilate durante i due week end di lezione.

PROGRAMMA DEL CORSO

WEEK END 1

GIORNO 1

Introduzione alle tecniche “Thrust”

Effetti biomeccanici e neurofisiologici delle tecniche ad alta velocità e bassa ampiezza (HVLA)

Indicazioni e controindicazioni

Valutazione e tecniche dell’articolazione sacro-iliaca

Valutazione e tecniche del tratto lombare e toraco-lombare

GIORNO 2

Review Giorno 1

Valutazione e tecniche del tratto toracico e delle articolazioni costo-vertebrali

Valutazione e tecniche tratto cervico-toracico

WEEK END 2

GIORNO 3

Review Giorni 1 e 2

Valutazione e tecniche del tratto cervicale tipico

Valutazione e tecniche del complesso funzionale Occipito-cervicale

Valutazione e tecniche del cingolo scapolare

GIORNO 4

Review Giorno 3

Valutazione e tecniche del ginocchio

Valutazione e tecniche dell’articolazione tibio-tarsica

Valutazione e tecniche dell’articolazione sub-talare

Valutazione e tecniche del mesopiede e del tarso anteriore


Insegnante: Alessandro Palazzolo

Costo del corso: 1000€