Corso Massaggio Miofasciale

ORE FORMATIVE: 14

Il massaggio miofasciale è una tecnica che lavora in profondità agendo sui piani muscolari e fasciali ovvero sul tessuto connettivale resistente, che riveste i ventri muscolari, li unisce l’un l’altro e ne permette il reciproco scorrimento. 

La FASCIA, il nostro organo, a molti sconosciuto, dimenticato, poco studiato, da qualcuno considerato troppo semplicemente solo come un tessuto che ricopre ed avvolge i muscoli è il vero organo armonico, una sorta di direttore d’orchestra del nostro corpo.

Il massaggio miofasciale è in grado di riequilibrare gli squilibri fasciali, migliorare la postura e risolvere dolori muscolo-articolari.

I vantaggi  sono quelli di aumentare l’apporto ematico, di migliorare il deflusso venoso e linfatico, di restituire scorrevolezza ai tessuti e quindi di modificare la percezione di rigidità e di dolore, inducendo un progressivo rilasciamento della componente fasciale, liberando i muscoli e gli organi dalle costrizioni associate alla densificazione del connettivo.

Ha un’azione profonda sull’organismo chiamando in causa anche il sistema vegetativo tanto da provocare stati di profondo rilassamento.

Il  massaggio miofasciale viene eseguito su tutto il corpo e le tecniche massoterapiche e osteopatiche specifiche che lo compongono mirano a creare non un semplice massaggio ma un’esperienza da donare.